Questo sito utilizza i cookies per assicurarti la miglior esperienza possibile. Chiudendo questa finestra accetti queste condizioni.

Il Servizio con i salesiani in Sicilia

 

Negli ultimi 10 anni hanno svolto il servizio civile con i Salesiani in Sicilia più di 1.400 giovani in 40 progetti diversi. Attualmente, tra case salesiane ed enti in partenariato sono 52 le sedi presso cui è possibile candidarsi come aspirante volontario.

I temi della cittadinanza attiva, dell’impegno solidale, del volontariato sono elementi già facenti parte del progetto educativo-pastorale salesiano. Nella lettura educativa che i Salesiani d’Italia hanno fatto del SCN, sono stati focalizzati alcuni nuclei formativi centrali, che sono fondanti nell’impegno dei volontari:

  • Un’esperienza che aiuta nella “sperimentazione” della vita adulta. Il Servizio Civile può rappresentare un’esperienza in grado di suggerire e far sperimentare nuove energie per la decisione, nuove chiarezze e coraggio per il futuro, verso l’assunzione di responsabilità.

  • Una scelta per sostenere la definizione della propria identità. E’ necessario pensare ad un Servizio Civile che non si riduca a solo pragmatismo, ma che sia in grado di offrire ai giovani spazi e tempi qualificati, che permettano una formazione dell’identità in strati più profondi della professione o delle attitudini

  • Un’esperienza per la riscoperta della propria fede. Il Servizio Civile attraverso il contatto e l’inserimento all’interno di comunità educativo-pastorali, attraverso l’esercizio quotidiano della solidarietà, attraverso l’incontro con la povertà e l’esclusione può favorire la ricerca e/o anche la riscoperta della fede.


Il Servizio Civile Salesiano si fa carico nei confronti dei giovani di una formazione generale. Il percorso formativo ideato dai salesiani in conformità alle linee guida dettate dall'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile privilegia sia la maturazione consapevole delle motivazioni ideali di tale scelta sia un approfondimento sulla realtà salesiana e sul sistema educativo preventivo di don Bosco; inoltre, a questo percorso di carattere generale si affianca una formazione specifica, finalizzata ad offrire al giovane gli strumenti e le competenze per il corretto svolgimento della propria attività all'interno della sede di attuazione del progetto.

L’Ufficio Ispettoriale del Servizio Civile Nazionale si occupa annualmente di presentare dei progetti specifici alle aree d’intervento Assistenza ed Educazione (attinenti alla mission dell’Ente) con riferimento ai seguenti settori e destinatari: minori e giovani che vivono in condizioni di disagio conclamato e in contesti di esclusione sociale, tutoraggio scolastico, immigrati, donne in difficoltà con minori a carico.

I volontari, all’approvazione dei progetti, sono accolti in 30 sedi di opere salesiane, in 11 dei soci della Federazione SCS e presso 12 enti in partenariato con l’Ispettoria (parrocchie, associazioni, cooperative tutte provenienti da matrice ecclesiale) e svolgono il loro servizio in affiancamento agli sdb e operatori laici condividendo dall’interno la missione educativa della nostra Ispettoria e di altre realtà ecclesiali diocesane.

I volontari nelle diverse sedi sono accompagnati da 75 OLP (Operatore Locale di Progetto) che si assumono l’impegno di essere i loro maestri. La loro presenza offre un servizio stabile e qualificato per un anno e diventa un percorso formativo per il volontario stesso, che si troverà a svolgere un’esperienza che potrà “cambiargli la vita” come recita lo slogan del servizio civile.

Sono numerosi i casi in cui i volontari che nel corso dell’anno si sono distinti per capacità educative e pratiche, alla fine del servizio sono stati assunti come operatori presso le strutture. Questo settore ha fatto maturare anche alcuni giovani dal punto di vista missionario e vocazionale.

Dal 2006 al 2016 hanno svolto il servizio 1.375 volontari.

Il 10 ottobre 2016 sono stati avviati in servizio 250 volontari.

 

ENTI IN PARTENARIATO CON I SALESIANI PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO CIVILE

 

 

- CENTRO ORIZZONTE LAVORO (CT)

 

- ASSOCIAZIONE FAMIGLIE IL SENTIERO  Locanda del Samaritano (CT)

 

- ASSOCIAZIONE METACOMETA Giarre (CT)

 

- ASSOCIAZIONE CENTRO ASTALLI (CT)

 

- COLLEGIO DI MARIA  Leonforte (EN)

 

- ASSOCIAZIONE CASA DI MARIA Biancavilla (CT)

 

- C.I.R.S. (COMITATO ITALIANO PER IL REINSERIMENTO SOCIALE) sede CATANIA

 

- C.I.R.S. (COMITATO ITALIANO PER IL REINSERIMENTO SOCIALE) sede MESSINA

 

- PARROCCHIA BEATO CARDINALE DUSMET

 

- PARROCCHIA NATIVITA’ DEL SIGNORE

 

- PARROCCHIA SAN GIOVANNI BATTISTA

 

- PARROCCHIA SAN NICOLO’ DI BARI Via Nunzio Nasi 18 - 90134 Palermo (PA)

 

- PARROCCHIA SANTA CATERINA  Via Umberto 104 - San Pietro Clarenza (CT)